domingo, 22 de mayo de 2011

Sociologia dell'Ambiente, il luogo comune della conoscenza per salvare il pianeta



Se una qualsiasi disciplina della conoscenza nel XXI secolo, ha un ruolo da protagonista, è la sociologia, in particolare la Sociologia dell'Ambiente. Questo approccio, ha il potenziale e la la capacità di sistematizzare le conoscenze varie che attualmente partecipano al dibattito sulle questioni ambientali. Questo apre un modo importante per gli uomini e le donne che abbracciano la professione dello studio della società e la l' interazione con i loro ecosistemi naturali.
.
Risulta non più possibile concepire il ruolo di una società, infatti, si comincia a sviluppare una prospettiva di integrazione con la realtà ambientale. È molto importante comprendere la costruzione sociale basata sull' adattamento di ogni società, con il suo ambiente naturale. Questo nuovo approccio collega lo studio degli atteggiamenti, competenze, strategie e comportamenti delle società alle questioni ambientali. Le sue relazioni con i territori, spazi e luoghi stanno permettendo una revisione delle politiche di sviluppo.
.
La Sociologia dell'Ambiente, è il luogo comune, per affrontare il discorso transdisciplinare e dare organicità alle categorie emergenti. Ci sono quindi concetti del sapere diversi per costruire uno studio teorico e metodologico, infatti può essere d'aiuto le diagnosi e gli approcci alla realtà sociale e ambientale.
Da dove cominciare? Temi: la cultura dei rifiuti, l'uso corretto dell'acqua e le sue implicazioni sociali, la pianificazione e la gestione delle aree naturali, i cambiamenti climatici o gli atteggiamenti sociali e i comportamenti per quanto riguarda le abitudini sostenibili, comunicazione ambientale, l'educazione ambiente, tra i molti altri argomenti sono parte del programma più ampio della nuova sociologia.
.
Il ruolo della Sociologia dell'Ambiente, si rifà alla sociología tradizionale e oggi rappresenta uno strumento strategico delle nuove conoscenze nella ricerca cooperativa per le azioni necessarie da intraprendere, per salvare il pianeta.
.
Da Lenin Cardozo e Martina Dalle Fusini

No hay comentarios.:

Publicar un comentario