martes, 3 de abril de 2012

Venezuela Ecoescuela un avvenimento ambientale positivo

La città di Maracaibo, nello Stato di Zulia in Venezuela occidentale, detiene il record di avere il maggior numero di certificati Eco-scuole del continente (250 scuole). Seguita dalla città di San Juan de Puerto Rico con 7 e Santiago de Cile con 4. L’implementazione di questo modello di gestione scolastica ambientale, nella parte occidentale del paese raggiunge una popolazione di circa 200.000 studenti.
La Fondazione Azul Ambientalistas nel 2010 ha sviluppato il programma e inizia, come prova di riferimento, la sua impiantazione in 3 scuole di Maracaibo. Nel 2011 fece un accordo con la Zona Educativa con lo scopo di prendere e implementare il programma nell’intero stato di Zulia.
Il programma Ecoescuela, unisce l’esperienza scolastica partendo da una riflessione ambientalista basata sui valori, generando atteggiamenti, abilità e competenze necessarie per partecipare attivamente alla conservazione dell’ambiente, con l’implementazione delle azioni permanente della scuola e della comunità; articolando la collaborazione e il sostegno di enti pubblici e privati.
Questo approccio coinvolge attivamente i genitori ei tutori, personale amministrativo della scuola, lavoratori, insegnanti, studenti, con una forte enfasi sull’intorno.
Ecoescuela non è un corso di classe, o una attività del club di scienza. È un tutto. Si tratta di un modello di gestione della scuola da un punto di vista ambientale che si intreccia come asse (transdisciplinare) e fa collegamenti con ciascuna delle conoscenze che vengono insegnate. Cioè, l’insegnante di educazione fisica dovrebbe parlare di ambiente, altrettanto il professore di matematica, per esempio.
Questo modello di gestione crea le scuole del 21° secolo. E partiamo da una semplice premessa: nei banchi nelle aule delle nostre scuole, sono seduti i bambini e le bambine che in un futuro immediato saranno i grandi difensori della loro città, la loro qualità della vita, l’ambiente o in opposizione, saranno i grandi inquinatori e predatori delle risorse naturali. Quello che si faccia da le Ecoscuole sarà il fattore determinante.
Il programma ha due fasi: l’esecuzione del modello di gestione e lo sviluppo di attività ambientali di “campo” o con l’intorno. Tuttavia, questo programma ha una metodologia per misurare l’impatto dello sviluppo o evoluzione, basato su ISO 14000. Questi indicatori di gestione sono essenziali per fare un adeguato monitoraggio del programma. Dove non solo è in grado di misurare l’impatto all’interno della scuola ma a casa ei loro dintorni. Ecoscuela ha la propria icona, che è un comico Escuelito, versionato centinaia di volte dalla fantasia e la creatività dei bambini. Tutto un furore made in Venezuela.
Lenin Cardozo / Hugo E. Méndez U. / ANCA24 Italia

No hay comentarios.:

Publicar un comentario