jueves, 13 de agosto de 2015

10 agosto Giornata Mondiale per la protezione del Essequibo

Il 10 agosto iniziò la campagna internazionale: Nel Essequibo Exxon NO!!! e così viene dichiarata come la Giornata Mondiale per la protezione del Essequibo.

Centinaia di organizzazioni ambientaliste e sociali sono state convocate dalla social network alla campagna che inizia l’ONG Azul Ambientalistas in difesa di uno degli ultimi luoghi sulla terra che ancora si conservano vergine, quasi inesplorato da mani umane. Un polmone naturale santuario della flora e fauna esemplare di questo territorio.

Intervenire l’Essequibo per sfruttare il petrolio sarebbe la fine della regione equinoziale. L’avidità di pochi non può essere al di sopra del presente e il futuro di molti: umani e non umani. Uniscite a diffondere attraverso le reti sociali questa azione degli ambientalisti, conservazionisti ed ecologisti di tutto il mondo.

Questo tesoro naturale, il grande paradiso terrestre del Sud America viene condannato dall’avidità.

Dite a loro insieme agli anti-pianeti: Nel Essequibo Exxon NO!!!

Lenin Cardozo, ambientalista venezuelano | ANCA24 – Hugo E. Méndez U., giornalista ambientalista venezuelano | ANCA24 Italia

No hay comentarios.:

Publicar un comentario