viernes, 16 de enero de 2015

I Páramos di Zulia... un Ecoparco con 7° C di notte e 18° C durante il giorno


A 50 minuti dalla città di Villa del Rosario, nel Comune di Rosario di Perijá, via fiume Piché, Valle Lajas e Mesa di Turik, trovaremmo i Páramos –le brughiere– di Zulia, che saranno presto aperte dal cittadino governatore come l’ecoparco numero 19 della sua amministrazione.

In intesa con i 6 consigli comunitari che custodiscono questi spazi di circa 5000 ettari, si è deciso di chiamare Parco Ecoturitico "I Páramos di Zulia".

Un  turismo di avventura pieno di verde e di uno straordinario clima di “páramo”. Andare verso la “Puerta”, nella nobile regione di Trujillo a trovare un clima fresco, è diventato meno attraente conoscere questi luoghi di film.

Tutti pronti ad andare all'appuntamento della Settimana Santa nel Parco "I Páramos di Zulia"!!!

Sarà un percorso in salita di 13 km verso la Sierra, e nel chilometro 6 avrà un accampamento con bagno rustico, acqua e spazi per il campeggio, tende o amache. Lo chiamiamo "Accampamento Eudomar Gutiérrez", in onore di un importante leader contadino che morì nel settore. Come capo del accampamento è stato designato Cástulo Gutierrez.

In questo spazio, nel settore l’Antenna, sarà il punto di arrivo della prima tappa del tour, lì costruiremmo mobili di parco perche i visitatori ei turisti possano rilassarsi e godere dei benefici del paesaggio.

A Sinistra Avilio Martínez, produttore di cacao nella zona e proprietario della confortevole locanda, e a destra Eudoro Socorro, proprietario delle antenne di trasmettitori di radio.

Noi apprezziamo il sostegno degli esperti autisti delle strade di montagna come David Julio Romero  e le guide Jesús Morales, Oscalido Toyo, Cástulo Gutiérrez, dall'Istituto Comunale dell'Ambiente e del suo Direttore Osmer Morales,  e di William Añez, Governo dello Stoto di Zulia.

Lenin Cardozo, ambientalista venezuelano | ANCA24 – Fanny Reyes – giornalista ambientalista venezuelana | Hugo E. Méndez U., giornalista ambientalista venezuelano | ANCA24 Italia 



No hay comentarios.:

Publicar un comentario